Knowledge base
Guide
Accademia
Tutorial video
Prova a cercare:
Articoli visualizzati di recente:

Sommario

Tag Pinterest

Il tag Pinterest permette di tenere traccia del comportamento degli utenti che arrivano nel negozio dopo aver visualizzato i Pin sponsorizzati su Pinterest. È possibile vedere quali pagine i visitatori hanno visualizzato, cosa hanno cercato, quanti di loro hanno aggiunto qualcosa al proprio carrello, hanno completato un acquisto e così via. Queste informazioni aiutano a calcolare le conversioni e, se necessario, ad apportare modifiche alle campagne Pinterest per ottenere risultati migliori. Tutte le informazioni si possono vedere nel proprio account Pinterest dopo avere impostato il tag Pinterest per il proprio negozio Ecwid.

Impostare il tag Pinterest per il proprio negozio Ecwid

Passaggio 1. Creare un account aziendale di Pinterest

Per accedere ai dati analitici di Pinterest, nonché agli annunci e ad altri strumenti aziendali, è necessario avere un account aziendale di Pinterest.

È possibile aggiungere un account aziendale al proprio profilo personale e passare facilmente tra i due profili, oppure convertire il proprio profilo personale in uno aziendale. È inoltre possibile creare un account aziendale distinto. Per creare un account aziendale, fare riferimento alle istruzioni riportate sul sito web di Pinterest: Ottieni un account per aziende.

Passaggio 2. Verificare il sito web

La verifica del sito web su Pinterest consente di tenere traccia delle immagini e dei prodotti pubblicati dal tuo sito web. Inoltre, dopo aver effettuato la verifica del sito, la tua immagine di profilo verrà visualizzata accanto a tutti i pin provenienti dal tuo sito web.

Ecco l'esempio di un pin proveniente dal sito web di Asos:

Sito web verificato su Pinterest

Per verificare un sito web su Pinterest, è necessario aggiungere un meta tag o un file HTML al codice sorgente del sito.

Costruttori di siti web: per istruzioni dettagliate per i costruttori di siti più comunemente utilizzati, consultare il Centro assistenza di Pinterest.

Utenti del Sito istantaneo di Ecwid: per aggiungere un meta tag, fare quanto segue:

È possibile verificare il proprio sito istantaneo solo se si usa un nome di dominio personalizzato. Se si utilizza un sottodominio di Ecwid presso .ecwid.com, è necessario prima collegare il proprio nome di dominio al negozio e quindi verificarlo.
  1. Accedere al proprio account di Pinterest in un browser web.
  2. Fare clic sui tre puntini nell'angolo in alto a destra → ImpostazioniVerifica.
  3. Immettere l'URL del proprio sito istantaneo nel campo "Verifica il tuo sito web" e premere Verifica.
  4. Selezionare Aggiungi tag HTML.
  5. Copiare il tag e premere Avanti. Lasciare aperta la scheda nel browser, in quanto si avrà bisogno di usare nuovamente questa pagina in seguito.
  6. Aprire una nuova scheda nel browser e accedere al proprio pannello di controllo di Ecwid, alla sezione Sito web.
  7. Individuare il blocco Impostazioni SEO, quindi fare clic su Aggiungi codice in "Meta tag di intestazione e verifica del sito".
    Per usare l'opzione Meta tag di intestazione e verifica del sito, è necessario essere abbonati a uno dei piani a pagamento di Ecwid.
  8. Incollare il meta tag nell'apposito campo. Se nel campo vi è già un codice, fare clic su Modifica e incollare il meta tag su una nuova riga.
  9. Premere Salva.
  10. Tornare a Pinterest nella scheda aperta nel browser e fare clic su Invia.

Una volta fatto, Pinterest effettuerà la verifica del sito web e ti invierà via e-mail la conferma dell'avvenuta verifica entro 24 ore.

Passaggio 3. Aggiungere l'ID del tag Pinterest a Ecwid

Affinché il tag Pinterest possa tenere traccia del comportamento dei clienti nel tuo negozio, basta inserire l'ID del tag Pinterest nel pannello di controllo di Ecwid:

  1. Accedere al proprio account aziendale di Pinterest → Annunci → Conversioni.
  2. Fare clic su Crea tag Pinterest.
  3. Impostare il nome del tag e copiare l'ID univoco del tag.
  4. Nel pannello di controllo di Ecwid, andare a Impostazioni → Generale → Monitoraggio e analisi.
  5. Individuare il blocco Tag Pinterest e incollare il codice nell'apposito campo.
  6. Premere Salva.
  7. (Facoltativo) Se il tuo negozio Ecwid è inserito in un altro sito web, è necessario aggiungere il tag Pinterest anche a questo sito per monitorare quali altre pagine sono visualizzate dai visitatori. Il tag incollato nel pannello di controllo di Ecwid permette di monitorare solo le pagine e gli eventi del negozio Ecwid.

Passaggio 4. Informare gli utenti sulla raccolta dei dati

Secondo le regole di Pinterest, sei obbligato a informare gli utenti della raccolta dei dati e, se necessario, ottenere il relativo consenso, come previsto dalle Linee guida per la pubblicità di Pinterest. Si consiglia di prendere in considerazione i seguenti passaggi:

Se un cliente preme "Rifiuta" nel banner, non verrà preso in considerazione nelle statistiche.

Eventi registrati dal tag Pinterest

Il tag Pinterest permette di tenere traccia del comportamento degli utenti che arrivano nel negozio dopo aver visualizzato i Pin sponsorizzati. In particolare, sarà possibile tenere traccia dei seguenti eventi:

PageVisit: un utente apre una delle pagine del negozio Ecwid.
ViewCategory: un utente apre una delle pagine di categoria.
AddToCart: un utente aggiunge un prodotto al carrello.
Checkout: un utente ha inserito un ordine nel negozio.
Search: un utente ha usato la funzione di ricerca nel negozio.
StartCheckout: un utente ha messo dei prodotti nel carrello, ha iniziato il checkout, ma non ha effettuato un ordine. In tal caso, nel pannello di controllo di Ecwid si potrà vedere un carrello abbandonato.

Controllare il tag Pinterest

Per accertarsi che il tag Pinterest funzioni correttamente e tenga traccia degli utenti sul sito web, è possibile installare l'estensione per Chrome Pinterest tag helper. Puoi usare l'estensione per assicurarti che il tag sia impostato correttamente e che trasmetta i dati rilevanti.

Consulta il Centro assistenza di Pinterest per ulteriori informazioni sull'uso dell'estensione e sulla risoluzione di eventuali problemi del tag.

Articoli correlati

Pixel di Facebook
Cose da fare per il marketing di successo (in inglese)
Il Regolamento generale per la protezione dei dati (GDPR) e i negozi Ecwid

Questo articolo ti è stato utile?

Fantastico! Grazie per il tuo feedback!

Grazie per il tuo feedback!

Ci dispiace molto! Cosa è andato storto?
Utenti che ritengono sia utile: 31 su 43
10
Utilizziamo i cookie e tecnologie simili per ricordare le tue preferenze, misurare l'efficacia delle nostre campagne e analizzare i dati non personalizzati per migliorare le prestazioni del nostro sito. Scegliendo "Accetta", acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Accetta i cookie Rifiuta