Knowledge base
Guide
Accademia
Tutorial video
Prova a cercare:
Articoli visualizzati di recente:

Sommario

Aggiungere il proprio negozio Ecwid a un sito WordPress

WordPress è un popolare sistema di gestione dei contenuti che consente di creare siti web e blog. È possibile aggiungere facilmente un negozio online Ecwid al proprio sito Wordpress con l'aiuto dell'apposito plug-in Ecwid E-commerce Shopping Cart.

Una volta installato, il plug-in crea automaticamente una pagina Negozio in cui i clienti possono fare acquisti. È possibile configurare e gestire il proprio negozio online direttamente dal back-end di Wordpress. L'area del pannello di controllo di Ecwid è integrata lì, in modo da poter gestire l'intero sito web di e-commerce da un'unica posizione.

Aggiungere Ecwid a WordPress.org e WordPress.com

Esistono due soluzioni: WordPress.org o WordPress.com. La differenza principale è che gli utenti di WordPress.org devono occuparsi personalmente dell'hosting del proprio sito web. Se si usa WordPress.com, l'hosting è fornito da WordPress. Esistono anche altre differenze. Per maggiori informazioni sui pro e contro di ciascuna variante è possibile consultare la sezione Aiuto del sito di WordPress o il loro blog.

Il plug-in Ecwid E-commerce Shopping Cart è disponibile per entrambe le soluzioni WordPress, pertanto è possibile aggiungere il proprio negozio sia ad un sito Wordpress self-hosted che a un sito ospitato da WordPress.com.

È possibile consultare il video tutorial su come aggiungere il plug-in di Ecwid a WordPress:

Per aggiungere un negozio online Ecwid a un sito WordPress, seguire le istruzioni:

Se il sito Wordpress è installato sul proprio hosting, i passi da fare per aggiungervi un negozio Ecwid sono i seguenti:

  1. Aprire il pannello di controllo di WordPress e andare alla sezione Plug-in.
  2. Fare clic sul pulsante Aggiungi nuovo.
  3. Digitare "ecwid" nel campo di ricerca. Fare clic sul pulsante Installa accanto al plug-in Ecwid E-commerce Shopping Cart:

Plug-in Ecwid E-commerce Shopping Cart

L'installazione potrebbe richiedere alcuni secondi.

  1. Fare clic su Attiva.
  2. Se non si possiede ancora un account Ecwid, fare clic su Crea negozio. Altrimenti, selezionare l'opzione Connetti il tuo negozio e concedere al plug-in le autorizzazioni necessarie.
Se non si connette alcun negozio subito dopo l'installazione del plug-in di Ecwid, sul sito apparirà un negozio demo. Per connettere il proprio negozio, nel back-end di WordPress andare a Ecwid → Impostazione e creare un nuovo negozio o connettere un negozio Ecwid già esistente.

Una volta completati tutti i passaggi, verrà creata in automatico la pagina Negozio e vi sarà aggiunto il negozio Ecwid. È possibile tenere il proprio negozio nella pagina predefinita oppure aggiungerlo ad altre pagine del proprio sito Wordpress:

  1. Aprire la pagina WordPress dove si desidera aggiungere il negozio.
  2. Fare clic su +Aggiungi blocco.
  3. Digitare “Ecwid” nella casella di ricerca.
  4. Selezionare Home page del negozio.
  5. Premere Aggiorna.

Nel caso non siano stati ancora aggiunti prodotti al catalogo del negozio, nella vetrina appariranno alcuni prodotti esempio per scopi dimostrativi. Per aggiungere prodotti, gestire le impostazioni del negozio, monitorare gli ordini, andare nel pannello di controllo Ecwid.

È possibile accedere al pannello di controllo di Ecwid all'indirizzo https://my.ecwid.com/cp/ o direttamente dal back-end di Wordpress:

  1. Su WordPress.org (un sito Wordpress self-hosted), fare clic sulla voce Ecwid nel menu a sinistra.
  2. Andare alla sezione necessaria del pannello di controllo Ecwid, ad esempio:

    • Vetrina: questa sezione raccoglie in un unico posto molte impostazioni specifiche di Wordpress. Qui è possibile gestire l'aspetto del proprio negozio sul sito Wordpress, ad esempio, modificare il design del negozio, aggiungere il negozio alla home page, visualizzare l'icona del carrello nell'intestazione del sito e molto altro.
    • Catalogo → Prodotti: qui è possibile rimuovere i prodotti di esempio e aggiungere i propri prodotti.
    • Pagamento: in questa sezione è possibile impostare le opzioni di pagamento che si desidera offrire ai propri clienti al checkout.
Maggiori informazioni sulla configurazione iniziale del negozio.

Mostrare le categorie su pagine differenti del sito

È possibile aggiungere prodotti di categorie diverse a pagine differenti del proprio sito web. Supponiamo che si abbiano alcuni prodotti in offerta o che si vendano abiti per uomo e donna e che si desideri visualizzare tutti questi prodotti su pagine separate del sito web.

Quando si aggiunge una categoria di negozio a una pagina web separata, il collegamento a questa pagina viene visualizzato nel menu del sito web. Ciò offre maggiori possibilità di attirare l'attenzione dei clienti in quanto la categoria designata è visibile da qualsiasi pagina del sito web.

Per aggiungere una categoria di prodotti a una pagina separata sul sito web WordPress:

  1. Nel pannello di controllo di WordPress, andare a Ecwid → Vetrina. Se si usa WordPress.com, il percorso è Il mio sito → Strumenti → Plug-in → Ecwid → Vetrina.
  2. Nella sezione Aggiungi pagina di categoria, fare clic su Seleziona categoria e scegliere una categoria che si desidera mostrare sulla pagina:

Aggiungi pagina di categoria

  1. Se necessario, personalizzare il design di questa categoria (queste modifiche non influiranno su altre categorie): selezionare il blocco con la categoria del negozio per vedere le sue impostazioni e scegliere tra le opzioni di design nel Blocco a destra:

Opzioni di design nel blocco Gutenberg

  1. Fare clic su Pubblica quando si è soddisfatti del risultato.
  2. Ripetere i passaggi precedenti con altre categorie.

Fatto, sono state aggiunte le categorie del negozio a pagine differenti del sito web e i clienti possono accedervi dal menu del sito.

Mettere un prodotto in evidenza su una pagina

È possibile aggiungere un prodotto dal proprio negozio Ecwid a qualsiasi pagina del sito web. Per esempio, è possibile creare una pagina di destinazione per un nuovo prodotto o mettere in evidenza in un post un prodotto poco richiesto per stimolare le vendite.

Per aggiungere un prodotto a una pagina sul sito web WordPress:

  1. Andare nel pannello di controllo di WordPress → Pagine e aprire la pagina in cui si desidera aggiungere un prodotto. È possibile aggiungerlo a una pagina nuova o esistente.
  2. Fare clic su Aggiungi blocco.
  3. A seconda di come si desidera rappresentare un prodotto, fare clic sul blocco appropriato: Scheda prodotto grande (include la descrizione del prodotto e la galleria), Scheda prodotto piccola o pulsante Acquista Ora.

Schede prodotto

  1. Se si desidera modificare l'aspetto della scheda del prodotto, fare clic sul blocco con il prodotto e modificare le impostazioni del blocco sulla destra:

Opzioni di design nel blocco Gutenberg

  1. Fare clic su Pubblica per salvare le modifiche alla pagina.

In alternativa, è possibile creare una pagina di destinazione con un prodotto dal menu di Ecwid all'interno del pannello di controllo di WordPress. In questo caso alla pagina verrà aggiunta la Scheda prodotto grande con tutte le informazioni sul prodotto:

  1. Nel pannello di controllo di WordPress, andare a Ecwid → Vetrina. Se si usa WordPress.com, il percorso è Il mio sito → Strumenti → Plug-in → Ecwid → Vetrina.
  2. Nella sezione Aggiungi pagina di categoria, fare clic su Seleziona prodotto e scegliere un prodotto che si desidera mostrare su una pagina separata.

Mettere prodotti in evidenza nella barra laterale

È possibile promuovere prodotti del proprio negozio Ecwid su un sito web WordPress mettendoli in evidenza nella barra laterale. Di solito la barra laterale viene visualizzata nelle pagine con i post del blog:

Prodotti nella barra laterale

In questo modo, i clienti potranno vedere i prodotti mentre leggono i post, senza aprire la pagina del negozio.

Per aggiungere prodotti alla barra laterale del sito, usare i widget del negozio Ecwid:

  1. Andare nel pannello di controllo di WordPress → Aspetto → Widget.
  2. Fare clic sui widget del negozio Ecwid che si vuole utilizzare per mostrare i prodotti:
    • Prodotti visualizzati di recente,
    • Ultimi prodotti aggiunti,
    • Prodotto a caso.
  3. Selezionare dove visualizzare il widget.
  4. Fare clic su Aggiungi widget.

Oltre ai prodotti, è possibile anche aggiungere altri widget del negozio Ecwid:

  • Carrello di spesa
  • Ricerca prodotto
  • Categorie radice negozio
  • Collegamento alla pagina del negozio

Dopo aver aggiunto uno di questi widget, assicurarsi che si adattino al design del proprio sito.

Aggiungere una casella di ricerca al negozio

È possibile aggiungere una casella di ricerca del prodotto a qualsiasi pagina del proprio sito web WordPress:

  1. Andare nel pannello di controllo di WordPress → Pagine e aprire la pagina in cui si desidera aggiungere la casella di ricerca.
  2. Fare clic su Aggiungi blocco → Casella di ricerca prodotto:

Ricerca di prodotti su Wordpress

  1. Salvare le modifiche.

Se si dispone di un ampio catalogo prodotti e si utilizzano filtri per aiutare i clienti a trovare un prodotto, è possibile aggiungere una pagina di ricerca al proprio sito: conterrà la casella di ricerca del prodotto, i filtri del prodotto e l'elenco dei prodotti. Per aggiungere una pagina di ricerca:

  1. Nel pannello di controllo di WordPress, andare a Ecwid → Vetrina. Se si usa WordPress.com, il percorso è Il mio sito → Strumenti → Plug-in → Ecwid → Vetrina.
  2. Nella sezione Aggiungi una pagina di ricerca e filtri, fare clic sul pulsante Crea pagina di ricerca.

Aggiungere un menu a discesa con categorie

Se i prodotti nel proprio negozio sono divisi in categorie, è possibile mostrare le categorie del negozio nel menu a discesa del menu del sito web. Ciò migliorerà la navigazione del proprio sito web e aiuterà i clienti a trovare i prodotti più velocemente.

Menu a discesa con categorie

Man mano che si aggiungono nuove categorie radice al negozio, Ecwid le aggiungerà automaticamente a questo menu.

Ecco come aggiungere le categorie del proprio negozio Ecwid al menu del sito web WordPress:

  1. Andare nel pannello di controllo di WordPress → Aspetto → Menu.
  2. Aprire la scheda Negozio.
  3. Spuntare Negozio con menu Categorie:

Negozio con menu Categorie

  1. Fare clic su Aggiungi al menu.
  2. Fare clic su Salva menu.
Se è stata aggiunta una nuova categoria radice al negozio e questa non viene visualizzata nel menu, fare clic sul link Aggiorna elenco categorie nel pannello di controllo di WordPress → Aspetto → Menu.

Inoltre, nella sezione Aspetto → Menu è possibile aggiungere altri collegamenti alle pagine del negozio al menu del sito web:

  • Carrello: aggiunge un link alla pagina del carrello
  • Ricerca prodotti: aggiunge un link alla pagina con la casella di ricerca e i filtri
  • Il mio account: aggiunge un link alla pagina del profilo del cliente nel negozio
  • Negozio: aggiunge un link alla pagina principale del negozio

Selezionare i link che saranno utili per i propri clienti e aggiungerli al menu del sito web.

Offrire ai clienti un accesso unico al sito e al negozio

La maggior parte dei siti web offre agli utenti un'opzione per creare account. È possibile usarla per diversi motivi: generare un elenco di clienti, nascondere pagine specifiche da utenti non registrati, ecc.

Anche il negozio Ecwid consente ai clienti di creare account e accedere. Nell'account del negozio, i clienti possono visualizzare la cronologia degli ordini e ottenere sconti se appartengono a gruppi di clienti tra le altre opzioni.

Se si offre un accesso sul sito web e nel negozio, due icone di accesso e la necessità del doppio accesso potrebbero confondere i clienti. In questo caso, è possibile far accedere automaticamente i propri clienti al negozio quando accedono al sito web Wordpress. Per fare questo, è possibile attivare l'impostazione Single Sign-On (SSO).

Per abilitare l'opzione Single Sign-On sul proprio sito web WordPress:

  1. Andare nel pannello di controllo di WordPress → Ecwid → Opzioni avanzate.
  2. Spuntare l'opzione Accesso Single Sign-On.
  3. Premere Salva per applicare le modifiche.
L'opzione Single Sign-On è disponibile sui piani Venture, Business e Unlimited

Includere prodotti nella sitemap del sito web

Una sitemap aiuta i motori di ricerca come Google, Bing, Yahoo a indicizzare meglio un sito web. Fornisce ai bot di ricerca la struttura completa di un sito, il che consente un'indicizzazione più rapida. Quando il sito web e le pagine del negozio sono indicizzate, vengono visualizzate nei risultati di ricerca e aiutano i potenziali clienti a trovare il negozio.

A partire da Wordpress v.5.5 la sitemap è disponibile senza plugin aggiuntivi. Per vederla, basta semplicemente aggiungere /wp-sitemap.xml all'URL del proprio sito, come nell'esempio: www.example.com/wp-sitemap.xml.

Per creare una sitemap per una versione precedente del proprio sito Wordpress, è possibile utilizzare uno dei plug-in: Sitemap XML di Google, Yoast Wordpress SEO. Totalmente compatibili con Ecwid, questi plug-in aggiungeranno collegamenti alle pagine dei prodotti e delle categorie del negozio alla sitemap generata. In questo modo, i motori di ricerca saranno in grado di indicizzare le pagine del sito web insieme alle pagine del negozio.

Domande frequenti

Posso aggiungere più negozi a un sito web WordPress?

È possibile avere due o più negozi Ecwid diversi sullo stesso sito web WordPress. Sarà necessario aggiungere un negozio con un plug-in e aggiungere altri negozi con un codice. La parola "codice" non deve spaventare. Si tratta di un codice già pronto: deve solo essere copiato e incollato.

È anche possibile aggiungere diverse categorie dello stesso negozio a pagine differenti del sito web.

Per aggiungere il secondo negozio con un codice:

  1. Andare nel pannello di controllo di Ecwid → Sito web.
  2. Scorrere verso il basso fino alla sezione "Aggiungi il tuo negozio a un altro sito Web" e fare clic su Seleziona piattaforma → Altre piattaforme e sitebuilder.
  3. Premere il pulsante Copia codice negli Appunti. Adesso si è in possesso di un codice negozio:

Codice di integrazione Ecwid

  1. Andare nel pannello di controllo di WordPress → Pagine e aprire la pagina in cui si desidera mostrare il negozio.
  2. Fare clic su Aggiungi blocco → HTML personalizzato.
  3. Incollare il codice copiato nel campo.
  4. Salvare le modifiche.

La home page del negozio sarà visibile sul sito web. Per aggiungere altri negozi al sito web, seguire i passaggi precedenti per ciascun negozio.

Assicurarsi di aggiungere negozi a pagine separate: un negozio per pagina. Se si prova ad aggiungere due codici negozio alla stessa pagina, Ecwid caricherà solo uno dei codici. Ciò significa, che nella pagina sarà mostrato solo un negozio.

Come posso collegare un altro negozio Ecwid al mio sito?

Nel caso in cui inizialmente sia stato collegato un account Ecwid errato o se semplicemente si è deciso di mettere un altro negozio sul sito web, è possibile collegare il plug-in a un altro negozio in qualsiasi momento. Ecco come:

  1. Andare nel pannello di controllo di WordPress → Ecwid.
  2. Scorrere verso il basso fino alla fine della pagina.
  3. Fare clic su Riconnetti nell'angolo in basso a destra.
  4. Si vedrà il pulsante Connetti il tuo negozio. Accedere al pannello di controllo del negozio che si desidera mostrare sul sito web.

Dopo aver completato i passaggi, il nuovo negozio apparirà sul sito web.

Posso limitare l'accesso al pannello di controllo di Ecwid a determinati utenti?

È possibile limitare l'accesso al pannello di controllo di Ecwid in WordPress con l'aiuto del plug-in Editor ruoli utente. Ecco cosa bisogna fare.

  1. Installare il plug-in Editor ruoli utente sul pannello di controllo di WordPress.
  2. Andare al menu Utenti.
  3. Trovare l'utente che si desidera bloccare dal pannello di controllo di Ecwid.
  4. Fai clic sul link Funzionalità:

Limitare l'accesso al pannello di controllo di Ecwid

  1. Utilizzare il campo Filtro rapido e trovare la voce manage_options:

Editor ruoli utente

  1. Disabilitare e fare clic su Aggiorna.
  2. Questa persona non sarà in grado di accedere al back-end del negozio Ecwid quando utilizza la dashboard di WordPress.

Articoli correlati

Trasformare l'e-commerce per gli utenti di Wordpress (blog in inglese)
Aggiungere l'e-commerce a qualsiasi pagina del proprio sito (blog in inglese)
Eseguire la migrazione del proprio negozio da WooCommerce a Ecwid (in inglese)

Questo articolo ti è stato utile?

Fantastico! Grazie per il tuo feedback!

Grazie per il tuo feedback!

Ci dispiace molto! Cosa è andato storto?
Utenti che ritengono sia utile: 124 su 183
10
Utilizziamo i cookie e tecnologie simili per ricordare le tue preferenze, misurare l'efficacia delle nostre campagne e analizzare i dati non personalizzati per migliorare le prestazioni del nostro sito. Scegliendo "Accetta", acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Accetta i cookie Rifiuta