Knowledge base
Guide
Accademia
Tutorial video
Prova a cercare:
Articoli visualizzati di recente:

Sommario

E-mail di recupero carrello abbandonato

Quando un cliente inserisce dei prodotti nel carrello per l’acquisto, ma poi non completa il proprio ordine, il carrello abbandonato è salvato nel negozio. È possibile ricordare ai clienti che hanno degli ordini non completati, inviando loro e-mail concernenti il recupero dei carrelli abbandonati. Ogni e-mail contiene l'elenco dei prodotti che il cliente ha lasciato nel carrello e un pulsante per completare l'ordine.

È possibile abilitare l'invio automatico di tali e-mail, inviarle manualmente o inserire gli ordini personalmente direttamente dai carrelli abbandonati. Le e-mail automatiche sui carrelli abbandonati vengono inviate due ore dopo che un cliente ha abbandonato il proprio carrello, in modo che il promemoria sia tempestivo e pertinente. È possibile inserire un coupon sconto nell'e-mail per incoraggiare il cliente a completare l'acquisto.

Disponibile con il piano: Business, Unlimited.

Che cosa sono i carrelli abbandonati

I carrelli sono considerati abbandonati se:

  • Il cliente ha inserito almeno un articolo nel carrello per l'acquisto.
  • Il cliente ha specificato il proprio indirizzo e-mail durante il primo passaggio della procedura di pagamento.
  • Il cliente ha chiuso la pagina di pagamento senza completare l'ordine.

Andando su Vendite → Carrelli abbandonati, è possibile vedere l'elenco dei carrelli abbandonati, il totale delle vendite recuperate, nonché i dettagli di ciascun carrello abbandonato:

Abandoned_cart_recovery_emails__1_.png

Ogni ordine incompleto contiene la data in cui l'ordine è stato abbandonato, nonché il nome e i dati di contatto del cliente e la modalità di spedizione preferita, qualora fosse stata scelta dal cliente. Inoltre, sarà mostrato uno dei seguenti stati concernenti il carrello abbandonato:

  • Promemoria e-mail programmata: un'e-mail per il recupero del carrello verrà inviata automaticamente entro 2 ore. Se si desidera, è possibile inviarla manualmente.
  • Promemoria e-mail inviato: un'e-mail per il recupero del carrello è stata inviata automaticamente o manualmente.
  • Recuperato: il cliente ha completato correttamente l'ordine cliccando sul pulsante contenuto nella rispettiva e-mail.

Una volta abilitato l'invio automatico di e-mail, i clienti riceveranno un promemoria sugli ordini non completati nel negozio. Quando un cliente riceverà e aprirà l'e-mail di promemoria, potrà vedere un breve messaggio, l'immagine, il nome e il prezzo dell'articolo abbandonato e un link per completare l'ordine. È possibile personalizzare il modello di e-mail di promemoria in modo che sia in linea con lo stile aziendale. Se le e-mail si inviano manualmente, è possibile modificarne il contenuto prima di inviarle.

Quando un cliente fa clic sul link contenuto nell'e-mail e completa l'acquisto, lo stato del rispettivo ordine nella pagina Carrelli abbandonati viene automaticamente impostato su Recuperato e l'ordine appare nella pagina Ordini. L'ordine è considerato recuperato solo se il cliente fa clic sul link di recupero ed effettua il pagamento. Se il cliente completa l'ordine tornando al sito web senza utilizzare il link di recupero contenuto nell'e-mail, il carrello abbandonato non sarà contrassegnato come recuperato.

Abilitare l'invio di e-mail di recupero carrello abbandonato

L'invio automatico di e-mail di recupero carrello abbandonato consente di risparmiare tempo, in quanto non è necessario tenere traccia di ciascun carrello abbandonato e recuperarlo manualmente.

Quando le e-mail di recupero automatiche vengono abilitate per la prima volta, Ecwid invia un'e-mail di promemoria a tutti i clienti che hanno abbandonato i propri carrelli nelle ultime 2 settimane.

Per attivare le e-mail di recupero automatiche:

  1. Nel pannello di controllo di Ecwid, andare a Impostazioni → Notifiche.
  2. Scorrere in basso fino alla voce Recupero dei carrelli abbandonati e fare clic sull'interruttore per attivare l'opzione.

Inserire coupon sconto nelle e-mail automatiche di recupero carrello

Per incoraggiare ulteriormente i clienti a completare i propri ordini, è possibile aggiungere dei coupon sconto alle e-mail di recupero dei carrelli abbandonati. Per riscattare un coupon, il cliente dovrà copiare il codice coupon riportato nell'e-mail e inserirlo nell'apposito campo durante il pagamento.

Per aggiungere il codice del coupon sconto alle e-mail di marketing automatizzate:

  1. Nel pannello di controllo Ecwid, andare a Marketing → Email automatizzate.
  2. Accanto alla voce Coupon sconto nell'e-mail di recupero carrello abbandonato, fare clic su Gestisci.
  3. Nella sezione Strumenti di marketing, fare clic su Aggiungi coupon sconto.
  4. Selezionare un coupon esistente attivo dal menu a discesa oppure fare clic su Gestisci i coupon per crearne uno nuovo. Il coupon non deve avere il limite di un solo utilizzo, altrimenti, soltanto un cliente potrà utilizzarlo per ottenere uno sconto.
  5. Fare clic su Salva.

Quando un cliente farà clic sul pulsante Completa ordine nell'e-mail, sarà reindirizzato alla pagina di pagamento dove potrà immettere il codice. Per accedere al campo in cui immettere il codice, il cliente dovrà fare clic sul link Riscuoti un coupon nella pagina di pagamento:

Abandoned_cart_recovery_emails__7_.png

Rimuovere i coupon sconto dalle e-mail automatiche di recupero carrello

Se non si desidera più offrire sconti ai clienti nelle e-mail di marketing automatizzate, è possibile rimuovere il codice coupon. I clienti continueranno a ricevere le e-mail concernenti il recupero dei carrelli abbandonati, ma tali e-mail non conterranno alcun codice sconto.

Per rimuovere il codice sconto da un'e-mail di marketing automatizzata:

  1. Nel pannello di controllo Ecwid, andare a Marketing → Email automatizzate.
  2. Accanto alla voce Coupon sconto nell'e-mail di recupero carrello abbandonato, fare clic sull'interruttore per disattivare l'opzione.

Personalizzare il modello di e-mail automatizzata di recupero carrello abbandonato

Il modello di e-mail automatizzata di recupero carrello abbandonato è pronto all'uso e il suo contenuto è adatto per qualsiasi attività. L'oggetto dell'e-mail è "Hai dimenticato degli articoli nel tuo carrello" e all'interno dell'e-mail vi sono il link del negozio, un breve messaggio, un'immagine, il nome e il prezzo del prodotto abbandonato, il link al carrello, nonché i dati di contatto e le informazioni legali a piè del messaggio:

Abandoned_cart_recovery_emails__4_.png

Per personalizzare il modello predefinito, è possibile modificare i dati dell'azienda, aggiungere il proprio logo, cambiare l'oggetto e il testo del messaggio e fare tanto altro ancora. Le modifiche ai modelli di e-mail automatizzate si possono apportare nella pagina Notifiche del proprio pannello di controllo di Ecwid.

Supponiamo che si voglia cambiare l'oggetto, modificare il messaggio e aggiungere il proprio logo alle e-mail di recupero carrelli abbandonati.

Per apportare modifiche a un modello:

  1. Nel pannello di controllo di Ecwid, andare a Impostazioni → Notifiche.
  2. Scorrere verso il basso fino alla sezione Logo e premere Caricare il logo.
  3. Caricare il logo del negozio. Nel nostro esempio, è una testa di zucca. Le modifiche saranno salvate automaticamente.
  4. Scorrere verso l'alto alla sezione Email di marketing del cliente e selezionare Recupero dei carrelli abbandonati.
  5. Inserire l'oggetto desiderato nel campo Oggetto. Ad esempio, Desideri completare il tuo acquisto?
  6. Scrivere il messaggio nel campo Messaggio predefinito per i clienti.
  7. Fare clic su Salva.

Fatto. Ora, i clienti riceveranno i promemoria dei carrelli abbandonati con il logo dell'azienda, il testo personalizzato e l'oggetto Desideri completare il tuo acquisto? Il resto dell'e-mail rimarrà invariato, si saranno una foto dell'oggetto abbandonato e il link alla pagina di pagamento:

Abandoned_cart_recovery_emails__2_.png

Per una personalizzazione più approfondita delle e-mail di recupero carrello abbandonato, fare riferimento all'articolo Modifica delle notifiche e-mail.

Invio manuale di e-mail di recupero carrello

L'invio manuale di e-mail di recupero aiuta a costruire un rapporto più personale con i propri clienti. Ad esempio, è possibile chiamare i clienti per nome o offrire loro un coupon sconto per completare l'acquisto.

Per inviare manualmente un'e-mail di recupero carrello:

  1. Nel pannello di controllo di Ecwid, andare a Vendite → Carrelli abbandonati.
  2. Trovare l'ordine che si desidera recuperare e fare clic su Invia e-mail.
  3. (facoltativo) Modificare l'oggetto e il messaggio a proprio piacimento:

    Abandoned_cart_recovery_emails__5_.png

    Per un'ulteriore personalizzazione, è possibile cambiare i dati dell'azienda visualizzati a piè del messaggio o aggiungere il proprio logo.
  4. (facoltativo) È possibile aggiungere un coupon sconto all'e-mail per incoraggiare il cliente a effettuare l'ordine. Per farlo, creare un coupon nella pagina Coupon sconto e copiare il codice coupon nell'e-mail. Il cliente dovrà inserire il codice nell'apposito campo nella pagina di pagamento. Per accedere al campo in cui immettere il codice, il cliente dovrà fare clic sul link Riscuoti un coupon nella pagina di pagamento.

Effettuare manualmente un ordine da un carrello abbandonato

È possibile convertire manualmente un carrello abbandonato in un ordine normale. Potrebbe essere necessario, ad esempio, quando un cliente abbandona il carrello perché non trova il metodo di pagamento desiderato per pagare il proprio ordine. In tal caso, il cliente potrebbe contattare il gestore del negozio e pagare direttamente con un metodo non presente tra le opzioni configurate nel negozio Ecwid.

Quando un ordine viene inserito manualmente, viene spostato dall'elenco Carrelli abbandonati nell'elenco degli ordini regolari in Vendite → Ordini. È possibile scegliere lo stato di pagamento e se inviare o meno una notifica e-mail al cliente sull'ordine inserito manualmente. Non verrà effettuato alcun addebito al cliente, pertanto sarà necessario contattarlo per telefono o via e-mail e concordare con lui la modalità di pagamento.

Per effettuare un ordine da un carrello abbandonato:

  1. Nel pannello di controllo di Ecwid, andare a Vendite → Carrelli abbandonati.
  2. Selezionare l'ordine che si desidera effettuare, quindi premere Carica → Effettua l'ordine.
  3. Nella finestra popup che apparirà, sarà possibile scegliere lo stato di pagamento e il metodo di pagamento dall'elenco a discesa. Inoltre, sarà possibile scegliere se inviare o meno l'e-mail di conferma dell'ordine al cliente:

    Abandoned_cart_recovery_emails__6_.png

  4. Sarà mostrato anche come cambieranno le scorte di magazzino dopo aver effettuato l'ordine. Nel caso sia l'ultimo articolo disponibile in magazzino, verrà visualizzato l'avviso Esaurito. Nel caso il numero di articoli nell'ordine sia superiore all'attuale disponibilità a magazzino, verrà visualizzato l'avviso Vendita in eccesso:

    Abandoned_cart_recovery_emails__3_.png

Disabilitare le e-mail automatizzate di recupero carrelli abbandonati

Se si desidera disattivare temporaneamente l'invio di e-mail di recupero carrelli abbandonati, è possibile disabilitare la rispettiva opzione nella pagina Notifiche del proprio negozio Ecwid.

Nota: disabilitando l'opzione Coupon sconto nell'e-mail di recupero carrello abbandonato nella pagina Email automatizzate, verrà disabilitato solo l'inserimento di coupon sconto nelle e-mail, ma non l'invito stesso di esse.

Per disabilitare le e-mail di recupero carrello abbandonato:

  1. Nel pannello di controllo di Ecwid, andare a Impostazioni → Notifiche.
  2. Accanto alla voce Recupero dei carrelli abbandonati, fare clic sull'interruttore per disattivare l'opzione.

È possibile attivare nuovamente l'invio di e-mail di recupero carrelli abbandonati in qualsiasi momento.

Articoli correlati

Fai distinguere le tue e-mail con i contenuti AMP dinamici di Ecwid

Questo articolo ti è stato utile?

Fantastico! Grazie per il tuo feedback!

Grazie per il tuo feedback!

Ci dispiace molto! Cosa è andato storto?
Utenti che ritengono sia utile: 48 su 71
10
Utilizziamo i cookie e tecnologie simili per ricordare le tue preferenze, misurare l'efficacia delle nostre campagne e analizzare i dati non personalizzati per migliorare le prestazioni del nostro sito. Scegliendo "Accetta", acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Accetta i cookie Rifiuta