Knowledge base
Guide
Accademia
Tutorial video
Prova a cercare:
Articoli visualizzati di recente:

Sommario

Verificare se il sito appare su Google

Ci vuole del tempo affinché Google e altri motori di ricerca tipo Bing scansionino e indicizzino i contenuti di un sito web. Non è possibile fare previsioni o dare garanzie in merito a quando il sito verrà indicizzato. I siti nuovi, le pagine nascoste o i siti con parole chiave non corrispondenti a quelle utilizzate dai visitatori potrebbero non apparire nei risultati di ricerca.

Allo stesso modo, ci vuole del tempo affinché i motori di ricerca vengano informati che un sito è stato eliminato, un URL è stato modificato o determinati contenuti sono diventati obsoleti.

Verificare se un sito è stato indicizzato da Google

Per vedere se i motori di ricerca come Google e Bing hanno già indicizzato un sito, nella barra di ricerca digita la parola "site:" seguita dall'URL del dominio che ti interessa. Ad esempio, "site:surfparadise.ecwid.com/":

image1.png

Nei risultati di ricerca dovresti vedere tutte le pagine del tuo sito, ciò significa che Google sta indicizzando il tuo sito. Inoltre, potrai vedere quante pagine sono già state indicizzate. Se non appare nessuna pagina, vuol dire che il sito non è ancora stato indicizzato.

Aiutare i motori di ricerca a scansionare e indicizzare un sito

Per far apparire il sito più velocemente nei risultati di ricerca, è possibile seguire i passaggi per ciascun motore di ricerca che permettono di accelerare l'indicizzazione.

Per rendere il tuo sito disponibile su Google più rapidamente:

  1. Verifica il sito con Google Search Console (in inglese).
  2. Invia la mappa del tuo sito a Google Search Console (in inglese) per aiutare Google a trovare contenuti appropriati nel tuo sito.
  3. Usa le parole chiave (in inglese) pertinenti nei contenuti del sito e nelle descrizioni dei prodotti.
  4. Segui la checklist dettagliata per la SEO del tuo sito e del tuo negozio Ecwid.

Per quanto riguarda Bing, seguire la checklist sul loro sito.

Rimuovere il proprio sito dai risultati di ricerca

Quando un sito viene eliminato o un URL viene modificato, non significa che Google o gli altri motori di ricerca aggiorneranno istantaneamente i risultati di ricerca per tale sito. Ci vuole del tempo affinché essi riconoscano un sito, una pagina o un'immagine come non più disponibili.

È possibile accelerare il processo in due passaggi:

  1. Disabilitare l'indicizzazione
  2. Inviare la richiesta di rimuovere manualmente il sito

Passaggio 1: disabilitare l'indicizzazione

Disabilitando l'indicizzazione si impedisce al sito di apparire nei risultati di ricerca.

Una volta disabilitata l'indicizzazione, è possibile contattare Google o Bing e chiedere di rimuovere il sito dai risultati di ricerca.

Passaggio 2: chiedere di rimuovere il sito

La richiesta di rimuovere manualmente un sito sarà accettata se il sito è stato verificato da Google (in inglese) o Bing. Altrimenti, sarà necessario attendere che i motori di ricerca rimuovano il sito automaticamente.

Scopri come chiedere di rimuovere manualmente un sito con:

Questo articolo ti è stato utile?

Fantastico! Grazie per il tuo feedback!

Grazie per il tuo feedback!

Ci dispiace molto! Cosa è andato storto?
Utenti che ritengono sia utile: 9 su 19
10
Utilizziamo i cookie e tecnologie simili per ricordare le tue preferenze, misurare l'efficacia delle nostre campagne e analizzare i dati non personalizzati per migliorare le prestazioni del nostro sito. Scegliendo "Accetta", acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Accetta i cookie Rifiuta