Knowledge base
Guide
Accademia
Tutorial video
Prova a cercare:
Articoli visualizzati di recente:

Sommario

Abbonamenti ricorrenti

Un abbonamento ricorrente ti consente di addebitare ai clienti un importo regolare per prodotti e servizi.

In Ecwid, è possibile offrire abbonamenti e accettare pagamenti ricorrenti per uno o più articoli. Il ciclo di fatturazione può essere impostato su giornaliero, settimanale, bisettimanale, mensile, trimestrale, semestrale o annuale. Con abbonamenti ricorrenti è possibile vendere cibo, prodotti giornalieri, cosmetici, prodotti in abbonamento e iscrizioni, ma anche accettare donazioni regolari, e altro ancora.

È necessario utilizzare Stripe come metodo di pagamento per impostare gli abbonamenti ricorrenti.

Disponibile nei piani: Business, Unlimited.

Come funzionano gli abbonamenti ricorrenti

Per abilitare gli abbonamenti nel proprio negozio, è necessario collegarlo a Stripe.

Per ciascun prodotto va impostato il periodo di fatturazione che non potrà essere modificato in seguito. È possibile consentire agli acquirenti di comprare i prodotti come acquisto una tantum o in formula di abbonamento. Il periodo di abbonamento è visualizzato in vetrina per gli articoli disponibili solo in formula di abbonamento. Se per un articolo è disponibile anche l'opzione di acquisto una tantum, il periodo di abbonamento è visualizzato nella pagina di dettaglio del prodotto, anziché in vetrina.

Gli acquirenti possono pagare il proprio abbonamento con una carta di credito o di debito. Una volta che hanno attivato l'abbonamento, i relativi addebiti saranno effettuati automaticamente. I clienti possono gestire gli abbonamenti dal proprio account cliente: possono annullarli o modificare i dati di pagamento. Non è possibile mettere un abbonamento in pausa.

Se un cliente abbonato paga la spedizione, tale costo gli viene addebitato ogni volta durante l'abbonamento. Ad esempio, un cliente si è abbonato a uno shampoo da 10 €. Il costo di spedizione è di 5 €. Il costo totale è 15 €. La volta successiva che sarà effettuato l'addebito, l'importo addebitato sarà di 15 €, esattamente come quello che il cliente ha pagato la prima volta.

Se un prodotto ha diverse opzioni e un cliente si è abbonato a una particolare opzione, ad es., una scatola di biscotti alla menta, allora risulterà abbonato a quella particolare variante del prodotto. Se successivamente il cliente dovesse cambia idea, dovrà annullare l'abbonamento corrente e abbonarsi di nuovo a un'altra variante del prodotto, ad es., una scatola di biscotti al cioccolato.

Ogni volta che viene effettuato un addebito relativo a un abbonamento, il gestore del negozio riceve un'e-mail e viene automaticamente inserito un nuovo ordine. Inoltre, il gestore del negozio riceverà un'e-mail nel caso in cui un abbonamento venga annullato o ci siano problemi con l'addebito.

È possibile personalizzare i prezzi in modo che gli abbonamenti si distinguano dagli acquisti singoli:

  1. Quota di iscrizione. Consente di aumentare o diminuire il prezzo del primo ordine di un abbonamento. Ad esempio, il prezzo del primo ordine di un abbonamento potrebbe essere di 20 €, mentre il prezzo di tutti gli ordini successivi sarebbe di 15 €.
  2. Prova gratuita. Impostando una quota di iscrizione pari a 0, ai clienti non verrebbe addebitato nulla per il primo ordine di un abbonamento. In questo modo è possibile offrire ai clienti una prova gratuita.
  3. Abbonati e risparmia. Se un prodotto è disponibile per l'acquisto una tantum, è possibile impostare un prezzo più basso offrendolo in abbonamento, in modo da incoraggiare i clienti a fare ordini ricorrenti. Ad esempio, il prezzo d'acquisto di una confezione di caffè in chicchi è di 20 €. Sottoscrivendo un abbonamento, il prezzo al mese è di 15 €. Inoltre, è possibile impostare prezzi differenziati per le varianti di un prodotto offerto in abbonamento.

Modificando il prezzo di abbonamento, esso non cambia per gli abbonati esistenti, ma solo per i nuovi clienti.

I dati analitici sugli abbonamenti sono disponibili nei report del negozio. Per vedere i report, accedere a Pannello e scorrere verso il basso fino a Performance abbonamenti.

Aggiungere abbonamenti ricorrenti al tuo negozio

Per iniziare a vendere i tuoi articoli regolarmente, devi abilitare l'opzione di abbonamento nel tuo negozio e aggiungere prodotti insieme al prezzo di abbonamento.

Prima di procedere con la configurazione, assicurati che il tuo negozio soddisfi questi requisiti:

  • Connetti Stripe come metodo di pagamento.
  • Includi regole per l'utilizzo di abbonamenti ricorrenti nei Termini e Condizioni del tuo negozio. Ad esempio, la politica di rimborso, i dettagli di consegna, ecc.
    Assicurati di includere informazioni sui termini di pagamento, sulle commissioni non rimborsabili, sulle restrizioni di utilizzo e sulla cessazione degli abbonamenti. Puoi leggere ulteriori informazioni su Termini e Condizioni per i servizi di abbonamento in un post sul blog di TermsFeed.

Per aggiungere abbonamenti al tuo negozio Ecwid:

  1. Dal pannello di controllo Ecwid, accedere a Impostazioni → Generale → Carrello e checkout.
  2. Nella casella Vendi abbonamenti, attivare l'interruttore Abbonamenti ai prodotti per abilitare i prezzi ad abbonamento per i prodotti.
  3. Andare a Catalogo → Prodotti.
  4. Creare un nuovo prodotto o selezionare quello esistente che si desidera vendere con pagamenti ricorrenti.
  5. Nella sezione Prezzi nella pagina di modifica del prodotto, cliccare Gestisci le opzioni del prezzo → Vendi tramite abbonamento e attivare l'interruttore.
  6. Apparirà un campo Periodo di fatturazione. Cliccare sul menu a discesa per selezionare la frequenza con cui vuoi addebitare i clienti per questo prodotto: Una volta al giorno, Una volta a settimana, Una volta ogni 2 settimane, Una volta al mese, Una volta ogni 3 mesi, Una volta all'anno:

    Recurring_subscriptions_billing.png

  7. Selezionare la casella Consenti l'acquisto senza abbonamento, per consentire ai clienti di scegliere tra acquisto una tantum e abbonamento. Altrimenti, possono acquistare un prodotto solo tramite abbonamento.
  8. (opzionale) Fai clic su Imposta il prezzo di acquisto una tantum e imposta il prezzo d'acquisto una tantum in modo che sia più alto rispetto al prezzo in abbonamento. In questo modo è possibile incoraggiare i clienti ad abbonarsi per risparmiare. Se un prodotto ha delle varianti, è possibile impostare prezzi di acquisto una tantum distinti per ciascuna variante.
  9. (opzionale) Fai clic su Imposta il prezzo con la quota di registrazione e imposta il prezzo del primo ordine in abbonamento. In questo modo è possibile impostare un prezzo più alto o più basso per il primo ordine.
  10. Clicca su Salva.

Fatto! Ora i tuoi clienti possono abbonarsi ai tuoi prodotti. A ogni nuovo addebito, il tuo inventario verrà aggiornato automaticamente.

È possibile specificare il metodo di spedizione per un prodotto con abbonamento ricorrente. Ad esempio, se si desidera consegnare solo tramite consegna locale, o solo tramite servizio postale.

Impostazione di prezzi di abbonamento differenziati per le varianti di prodotto

Quando si offre ai clienti la possibilità di abbonarsi a un prodotto che presenta delle varianti, è possibile impostare un prezzo distinto per ciascuna variante. Supponiamo di vendere il poke. È possibile impostare un prezzo di 6 $ per una ciotola grande e un prezzo di 5 $ per una ciotola piccola.

Allo stesso modo, è possibile impostare un prezzo distinto per ciascuna variante di un prodotto venduto sia in abbonamento sia come acquisto una tantum. Ad esempio, il poke di carne e quello vegetariano avranno prezzi differenti sia in abbonamento sia come acquisto una tantum:

product_variations_prices_for_subscriptions.gif

Per impostare prezzi di abbonamento differenti per le varianti di un prodotto:

  1. Nel pannello di controllo di Ecwid, andare a Catalogo → Prodotti e scegliere il prodotto desiderato offerto in abbonamento.
  2. Aprire la scheda Opzioni, quindi fare clic su Varianti.
  3. Trovare la variante che si desidera modificare, quindi fare clic su Gestisci.
  4. Nel campo Prezzo, inserire il prezzo di abbonamento da assegnare a questa specifica variante.
  5. Se il prodotto è disponibile anche per l'acquisto una tantum, nel campo Prezzo di acquisto una tantum impostare un prezzo superiore a quello di abbonamento.
  6. Fare clic su Ok.
  7. Ripetere i passaggi per ciascuna variante. Fare clic su Salva.

Applicazione dei coupon sconto agli abbonamenti

Offrire coupon sconto permette di migliorare l'esperienza d'acquisto dei clienti. Ad esempio, è possibile inviare a un cliente un coupon per uno sconto del 100% e ciò funzionerà come possibilità di prova gratuita prima di impegnarsi con un abbonamento.

Per evitare che lo sconto sia applicato anche agli ordini successivi, assicurati di impostare delle limitazioni sull'utilizzo del coupon. Ad esempio, puoi impostare che sia possibile utilizzare lo sconto una sola volta oppure una volta per cliente. In questo modo, lo sconto sarà applicato solo al primo ordine. 

Se non si impostano delle limitazioni sull'utilizzo di un coupon, il rispettivo sconto verrà applicato all'ordine iniziale e a tutti i successivi ordini in abbonamento.

Gestione degli abbonamenti

Puoi controllare tutti gli abbonamenti ricorrenti nella sezione Vendite → Abbonamenti nel tuo pannello di amministratore su Ecwid. Vedrai tutti gli abbonamenti che il tuo negozio ha mai avuto, compresi quelli attivi, annullati, gli abbonamenti con addebiti non riusciti, e quelli che devono essere confermati.

Per facilitare la ricerca dell'abbonamento che stai cercando, cliccare su Filtro e selezionare come si desidera che gli abbonamenti siano visualizzati. Questo può aiutarti a definire priorità nelle gestioni degli ordini. Per esempio, puoi cliccare su Filtro → Prossima data di addebito e selezionare Prossimi 7 giorni. In questo modo vedrai quali prodotti in abbonamento devono essere preparati e spediti prima.

È inoltre possibile controllare tutti gli ordini che sono stati effettuati all'interno di un abbonamento. Per esempio, un cliente si è abbonato a un prodotto cosmetico una volta al mese, un prodotto per capelli una volta al mese, e un set di rasatura una volta al mese. Se vuoi vedere tutti gli ordini all'interno di un abbonamento, vai a Vendite → Abbonamenti, cerca l'abbonamento e clicca su Ordini creati: 3 ordini. Vedrai tutti gli ordini che sono stati effettuati all'interno dell'abbonamento.

Durante l'elaborazione di un ordine, è possibile modificare lo stato, modificare l'ordine o stampare l'ordine da Vendite → Ordini.

Per comprendere meglio gli stati degli ordini e modificare gli ordini, leggere l'articolo su come gestire gli ordini.

Contattare i clienti

Nel caso in cui sia necessario specificare l'indirizzo di consegna o chiarire i dettagli dell'abbonamento, è sempre possibile contattare il cliente via e-mail.

Per trovare e-mail o telefono del tuo cliente, vai a Vendite → Abbonamenti, cerca l'abbonamento con cui hai problemi e cerca l'e-mail di un cliente per contattarlo.

Se si desidera inviare e-mail automatiche per un particolare abbonamento, per esempio, un'e-mail con le istruzioni, puoi farlo con l'aiuto di Mailchimp. Avrai bisogno di collegare Mailchimp al tuo negozio Ecwid e poi creare la campagna e-mail per un determinato prodotto (abbonamento) nel tuo negozio.

Modificare e-mail automatiche

I clienti che si sono abbonati ai tuoi prodotti riceveranno l'e-mail con la conferma dell'ordine che contiene il riepilogo dell'abbonamento. Riceveranno inoltre e-mail automatiche se è richiesta la conferma del pagamento, se un addebito non è andato a buon fine, o se l'abbonamento viene annullato. Puoi modificare i modelli di e-mail per queste e-mail automatiche cambiando l'aspetto e i testi. Per esempio, puoi cambiare il colore del carattere nei colori del tuo brand, cambiare l'ordine dei paragrafi, aggiungere immagini e altro ancora.

Per modificare i modelli di e-mail per gli abbonamenti:

  1. Dal pannello di controllo di Ecwid, andare a Impostazioni → Notifiche.
  2. Fare clic su Modifica accanto a uno dei modelli che si desidera modificare: Abbonamento annullato, Abbonamento con addebito non riuscito, oppure Richiesta conferma pagamento abbonamento.
  3. Effettuare le modifiche.
    Se il risultato non è di tuo gradimento, puoi cliccare su Ripristina predefinito in fondo al modello per tornare al modello predefinito.
  4. Una volta soddisfatti del risultato, cliccare su Salva.

Puoi saperne di più su come modificare le e-mail nel tuo negozio Ecwid.

Annullamento di un abbonamento ricorrente

Un abbonamento può essere annullato in tre casi: se annulli l'abbonamento manualmente, se un cliente annulla manualmente il suo abbonamento, o se un addebito non può essere effettuato (non c'è abbastanza denaro su una carta di credito o la carta è scaduta). L'abbonamento verrà annullato entro 7 giorni se un cliente non inserirà i dati di una carta valida nel proprio account.

Per annullare manualmente un abbonamento:

  1. Nel pannello di controllo di Ecwid, andare a Vendite → Abbonamenti.
  2. Selezionare l'abbonamento che si desidera annullare e fare clic su Azioni → Annulla abbonamento.

Dopo aver annullato l'abbonamento, gli ordini non saranno più effettuati automaticamente, e il cliente non verrà addebitato ulteriormente.

Abbonamenti ricorrenti per i clienti

Ecco come funzionano gli abbonamenti ricorrenti per i tuoi clienti:

  1. Una volta nel tuo negozio, i clienti vedranno quali prodotti vendi con abbonamenti ricorrenti. Verrà visualizzato un prezzo insieme a un periodo dell'abbonamento. Per esempio, 50€ a settimana:

    Recurring_subscriptions_in_Ecwid_store.png

    Si noti che viene visualizzato un periodo solo per gli articoli in abbonamento. Se un articolo ha un'opzione per un acquisto una tantum, verrà visualizzato un periodo di abbonamento sui dettagli del prodotto.
  2. Se il prodotto ha due metodi di pagamento, un cliente può scegliere di acquistare solo una tantum oppure abbonarsi:

    recurring_subscription_checkout.png

  3. Una volta effettuato un ordine, verrà creato automaticamente un nuovo account per il cliente nel tuo negozio (se una persona non ha già creato un account in precedenza). Il cliente riceverà un'e-mail con i dettagli dell'abbonamento e un link per accedere al suo account cliente.
  4. I clienti possono accedere al proprio account e gestire i propri abbonamenti, modificare i dettagli della carta, annullare gli abbonamenti e controllare l'indirizzo di consegna. Vedranno anche i loro dettagli di pagamento, la cronologia dei pagamenti e i contatti del tuo negozio:

    Recurring_subscriptions_customer_account.jpeg

    Puoi fornire ai tuoi clienti un collegamento diretto alla pagina degli abbonamenti nel loro account (ad esempio, aggiungere un collegamento di questo tipo alla navigazione del tuo sito). Se hai il tuo negozio Ecwid nella pagina https://www.mywebsite.com/store del tuo sito Web, i clienti possono accedere ai loro abbonamenti andando su https://www.mywebsite.com/store/account/subscription .
Questo articolo ti è stato utile?

Fantastico! Grazie per il tuo feedback!

Grazie per il tuo feedback!

Ci dispiace molto! Cosa è andato storto?
Utenti che ritengono sia utile: 14 su 25
10
Utilizziamo i cookie e tecnologie simili per ricordare le tue preferenze, misurare l'efficacia delle nostre campagne e analizzare i dati non personalizzati per migliorare le prestazioni del nostro sito. Scegliendo "Accetta", acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Accetta i cookie Rifiuta