Knowledge base
Guide
Accademia
Tutorial video
Prova a cercare:
Articoli visualizzati di recente:

Sommario

Modifica delle notifiche e-mail

Le notifiche e-mail sono dei messaggi che vengono inviati ai titolari dei negozi e ai clienti per informarli su determinati eventi: ordine effettuato, ordine spedito, scorte di prodotto in esaurimento, ecc. Oltre alle notifiche amministratore e alle e-mail relative alle transazioni effettuate dai clienti, è possibile impostare l'invio delle e-mail di marketing automatizzate per ricordare ai clienti del negozio e invitarli a fare acquisti. Il contenuto di ciascuna e-mail è universale e pronto all'uso, sotto forma di codice HTML e codice Freemarker. È possibile usare i modelli così come sono oppure personalizzarne l'aspetto.

Alcune operazioni di personalizzazione di base si possono fare nel pannello di controllo di Ecwid e saranno applicate a tutti i modelli, ad esempio: aggiungere un logo, cambiare il nome del mittente o aggiornare i dati del negozio. Per una modifica avanzata delle notifiche, è necessario modificare individualmente i singoli modelli apportando i cambiamenti desiderati, come rimuovere o aggiungere testi, cambiare il colore e il formato dei testi, aggiungere immagini e così via.

Disponibile con il piano: Venture, Business, Unlimited.

Elenco delle notifiche che si possono modificare

Nei negozi Ecwid sono disponibili tre tipi di notifiche e-mail automatizzate: notifiche inviate ai clienti in merito agli ordini, e-mail di marketing e notifiche amministratore. Tutte le e-mail si possono personalizzare tramite le impostazioni del pannello di controllo di Ecwid oppure apportando modifiche al codice.

Ecco l'elenco dei modelli e-mail che si possono modificare:

Notifiche inviate ai clienti in merito agli ordini

  • Conferma dell'ordine
  • Stato dell'ordine cambiato
  • Ordine spedito
  • Ordine pronto per ritiro
  • Scarica ordine digitale
  • Carta regalo acquistata
  • Ordine rimborsato (solo Lightspeed Payments)
  • Notifiche sugli abbonamenti (solo per abbonamenti ricorrenti)

E-mail di marketing inviate ai clienti

  • Promemoria prodotti preferiti
  • Recupero carrello abbandonato
  • Richiesta di feedback
  • Ringraziamento per la fedeltà
  • Promemoria cliente inattivo
  • Anniversario dell'acquisto

Notifiche amministratore

  • Nuovo ordine inserito
  • Notifica di scorte in esaurimento

Come funzionano i modelli di e-mail

Per apportare qualsiasi ulteriore modifica alle notifiche e-mail, è necessario modificare il modello della notifica desiderata. In questo modo, è possibile aggiungere testi e personalizzare le notifiche a proprio piacimento, ad es., rimuovere o aggiungere blocchi, cambiare il colore e il formato dei testi, e così via.

Ogni notifica e-mail per amministratori o clienti ha un suo modello. Quando viene inviata un'e-mail, il modello dell'e-mail viene riempito con le informazioni recuperate dalle impostazioni del negozio (nome del negozio, informazioni di contatto, link al negozio, ecc.) e dai dettagli dell'ordine (nome del cliente, indirizzo di spedizione, elenco di prodotti acquistati, ecc.). In questo modo, ogni e-mail inviata dal negozio è univoca e contiene tutte le informazioni di un particolare ordine e cliente.

I modelli e-mail potrebbero apparire complicati a prima vista, ma in realtà la loro struttura è abbastanza semplice.

È disponibile un video che spiega la struttura delle notifiche e-mail in Ecwid (in inglese):

Se si accede a Impostazioni → Notifiche e si clicca su Conferma d'ordine (o su qualsiasi altra notifica), viene visualizzato il modello predefinito dell'e-mail di conferma dell'ordine:

Editing_mail_notifications__5_.png

È possibile fare clic sulla voce Anteprima modello in alto a sinistra per vedere l'anteprima dell'e-mail in questione. Ciascuna parte del codice utilizzato nel modello è responsabile di una specifica parte dell'e-mail.

Per vedere come la notifica apparirà nella posta in arrivo, è possibile inviare un'e-mail di prova cliccando su Invia e-mail di prova.

Per modifiche più consistenti, come il cambio dell'aspetto o del layout del modello, è richiesta la conoscenza di HTML e Freemarker, tuttavia è possibile fare piccole modifiche anche senza avere tali conoscenze. Di seguito si entrerà nel dettaglio sulle diverse parti di un modello e-mail e su come modificarle: chiavi del messaggio (note anche come chiavi rosetta), variabili e markup.

Chiavi del messaggio

Quando si apre un'e-mail sotto Impostazioni → Notifiche per la successiva modifica, è possibile vedere che il modello non contiene alcun testo. Invece, è possibile vedere etichette di testo come <@rosetta.message key="OrderConfirmation.title" />, <@rosetta.message key="OrderConfirmation.payment_status" />, ecc. Quando viene effettivamente inviata un'e-mail, tali chiavi rosetta vengono sostituite con testi. Per vedere l'e-mail con inseriti i testi predefiniti, fare clic su Anteprima modello.

Per inserire un testo personalizzato al posto di quello predefinito, è necessario trovare la rispettiva etichetta rosetta (i nomi delle etichette sono di solito autoesplicativi) e sostituire l'intera etichetta rosetta con il testo desiderato, quindi visualizzare l'anteprima per controllare il risultato e salvare le modifiche.

Ad esempio, per sostituire la frase predefinita "Grazie per aver fatto acquisti presso di noi" in fondo all'e-mail di conferma dell'ordine, bisogna trovare la stringa <@rosetta.message key="OrderConfirmation.thanks" /> e sostituirla con il testo desiderato (ad es., "Grazie per l'acquisto!"):

Editing_mail_notifications__3_.png

Modello dell'e-mail "Conferma dell'ordine"

Ecco come l'e-mail potrebbe apparire dopo la modifica:

Editing_mail_notifications__1_.png

La modifica dei testi nel modello dell'e-mail “Recupero Carrello Abbandonato” è ancora più facile in quanto il testo semplice è collocato in un'apposita area del modello. È possibile digitare il proprio messaggio nell'area "Messaggio predefinito per i clienti". Ad esempio, è possibile includere un codice coupon o un annuncio dei saldi imminenti nelle e-mail di recupero dei carrelli abbandonati per invogliare i clienti a completare l'acquisto.

Qui sotto è riportato l'elenco delle chiavi rosetta utilizzate nelle e-mail di conferma dell'ordine (insieme ai rispettivi testi):

Chiave rosetta Testo visualizzato nella notifica
@rosetta.message key="OrderConfirmation.title" Conferma dell'ordine
@rosetta.message key="OrderConfirmation.customer_greeting" params={ "customerName": customer.name } Salve nome cliente
@rosetta.message key="OrderConfirmation.Confirmation.paid_order" params={ "storeName": store.name, "dateCreated": order.dateCreated } Abbiamo ricevuto il tuo ordine! Grazie per il tuo acquisto.
(per gli ordini pagati)
@rosetta.message key="OrderConfirmation.Confirmation.unpaid_order" params={ "storeName": store.name, "dateCreated": order.dateCreated} Abbiamo ricevuto il tuo ordine! Grazie per il tuo acquisto.
(per gli ordini non pagati)
@rosetta.message key="OrderConfirmation.order_number" params={ "number": order.number } Ordine n.
@rosetta.message key="OrderConfirmation.payment_status" Stato del pagamento
@rosetta.message key="OrderConfirmation.fulfillment_status" Stato di lavorazione
@rosetta.message key="OrderConfirmation.Shipping.address_prefix" Spediremo il tuo ordine a
@rosetta.message key="OrderConfirmation.Shipping.phone" params={ "phone": order.shippingAddress.phone } Telefono
@rosetta.message key="OrderConfirmation.Shipping.method" Metodo di spedizione
@rosetta.message key="OrderConfirmation.your_order" Il tuo ordine
@rosetta.message key="OrderConfirmation.sku" params={ "sku": orderItem.sku } Codice articolo
@rosetta.message key="OrderConfirmation.Summary.items" Articoli
@rosetta.message key="OrderConfirmation.Summary.shipping" Spedizione
@rosetta.message key="OrderConfirmation.Summary.total" Totale
@rosetta.message key="OrderConfirmation.order_comments" Commenti relativi all'ordine
@rosetta.message key="OrderConfirmation.thanks" Grazie per aver fatto acquisti presso di noi
@rosetta.message key="OrderConfirmation.OrdersHistory.link_text" Cronologia degli Ordini
@rosetta.message key="OrderConfirmation.OrdersHistory.content" params={ "history_link": historyLink } Puoi verificare in ogni momento lo stato dei tuoi ordini nella cronologia degli Ordini
@rosetta.message key="OrderConfirmation.Help.content" params={ "contact_info_text": contactInfoText } Saremo felici di rivederti nel nostro negozio in qualsiasi momento. Se hai bisogno di assistenza o se hai delle domande, saremo felici di aiutarti. Contattaci all'indirizzo email (indirizzo e-mail). Siamo qui per aiutarti!
@rosetta.message key="OrderConfirmation.signature" A presto,

Se non trovi nella tabella la chiave rosetta necessaria per la tua notifica, prova a sostituire una chiave con un testo di prova e fai clic su Anteprima modello per vedere dove saranno applicate le modifiche. In questo modo riuscirai a capire a quale testo si riferisce la chiave scelta. I nomi delle chiavi di solito contengono già un'indicazione. È possibile riportare il modello ai valori predefiniti in qualsiasi momento, cliccando su Ripristina a predefinite.

Puoi eliminare alcune chiavi rosetta se non desideri che determinate informazioni siano visualizzate nella notifica e-mail.

Variabili

Le variabili sono dei segnaposto che verranno sostituiti nelle e-mail dalle informazioni effettive recuperate dai dettagli dell'ordine (nome del cliente, elenco dei prodotti, ecc.) o del negozio (nome del negozio, informazioni di contatto, ecc.).

Ad esempio, nei modelli delle e-mail è possibile notare variabili come ${store.name} o ${customer.name}. Come si può intuire dai loro nomi, queste variabili verranno sostituite nelle notifiche e-mail con il nome del negozio recuperato dalle impostazioni di profilo del negozio e con il nome del cliente recuperato dai dettagli dell'ordine.

Editing_mail_notifications__2_.png

Modello dell'e-mail "Conferma dell'ordine"

È possibile consultare l'elenco delle variabili utilizzate nei modelli di e-mail. Puoi eliminare alcune variabili se non desideri che determinate informazioni siano visualizzate nella notifica e-mail oppure sostituirle con testi personalizzati. Le variabili supportate nelle e-mail si possono modificare o aggiungere.

Ad esempio, se si desidera mostrare un altro indirizzo nelle e-mail (diverso da quello specificato nel profilo del negozio), è possibile sostituire la variabile ${store.officeAddress} con l'indirizzo che si desidera mostrare nelle e-mail aggiungendo quest'ultimo come testo semplice.

Markup

I testi in blu, verde e rosso prendono il nome di markup. Questi testi esplicitano delle regole di visualizzazione del testo nelle e-mail: colore e dimensione del carattere, spaziatura, ecc. È possibile cambiare le regole di markup nel caso si voglia modificare il layout e l'aspetto di un'e-mail.

I testi in grigio, come <!-- Signature : start --> e <!-- Signature : end --> aiutano a navigare nel modello. Così, è possibile trovare più in fretta le chiavi rosetta e le variabili desiderate.

Modificare i modelli di notifica

Per modificare una notifica e-mail, è necessario modificare direttamente il testo del rispettivo modello. Nei modelli delle e-mail, Ecwid utilizza Freemarker per la sostituzione delle variabili con i valori effettivi e per il rendering condizionale, mentre i tag HTML definiscono la struttura dei modelli e-mail e l'aspetto delle notifiche nella posta in arrivo.

Se si desidera aggiungere un logo, aggiornare i dati dell'azienda o cambiare il nome del mittente, ciò può essere fatto senza modificare il codice HTML. Per informazioni sulle modifiche generali ai modelli di e-mail, fare riferimento all'articolo Notifiche cliente →

È disponibile un video che spiega il processo di modifica dei modelli (con alcuni esempi):

Per modificare un modello di e-mail:

  1. Nel pannello di controllo di Ecwid, andare a Impostazioni → Notifiche.
  2. Fare clic su Modifica accanto al modello che si desidera modificare.
  3. Nel modello HTML, implementare le modifiche desiderate.
  4. Prima di salvare le modifiche, cliccare sul link Anteprima modello per controllare come l'e-mail verrà visualizzata.
    Nel caso l'anteprima mostrasse una pagina bianca, molto probabilmente vi sono errori nel codice del modello (potrebbero essere stati cancellati alcuni tag). In tal caso, puoi fare clic su Ripristina a predefinite per tornare al modello predefinito e provare di nuovo ad effettuare le modifiche.
  5. Nel caso il risultato non fosse soddisfacente, fare clic sul link Ripristina a predefinite in fondo al modello per ripristinare il modello predefinito.
    Se stai apportando modifiche a un modello già personalizzato e salvato in precedenza, tieni presente che l'opzione "Ripristina a predefinite" potrebbe non essere la migliore soluzione, in quanto ripristinerà il modello predefinito originale. Per effettuare il backup del nuovo modello, copiare il codice e salvarlo come file di testo sul proprio computer. Nel caso qualcosa andasse storto, sarà possibile copiare e incollare il codice dal file salvato al modello.
  6. Una volta soddisfatti del risultato, cliccare su Salva.

Una volta salvate le modifiche, il modello di e-mail verrà aggiornato.

Per esempi di personalizzazione dei modelli di e-mail, fare riferimento all'articolo Personalizzazione avanzata dei modelli di e-mail in Ecwid →

Se la tua vetrina è in più lingue, il testo che aggiungi manualmente al modello di notifica non verrà tradotto automaticamente.
Modificare il modello dell'e-mail di Recupero carrello abbandonato è ancora più facile, in quanto dispone del campo "Messaggio predefinito per i clienti" dove è possibile immettere il proprio testo che verrà aggiornato in tutte le e-mail. Per invogliare i clienti a completare l'acquisto, è possibile allegare un coupon sconto.

Visualizzare un modello aggiornato

È possibile controllare il nuovo aspetto del modello durante la modifica e dopo aver salvato le modifiche.

Quando si sostituiscono delle chiavi del messaggio o delle variabili in un modello, è possibile visualizzare le modifiche cliccando sul link Anteprima modello nell'angolo in alto a sinistra:

Viewing_an_updated_template.png

Sarà possibile vedere come l'e-mail apparirà dopo la modifica. Se i risultati sono soddisfacenti, le modifiche si possono salvare. Altrimenti, è possibile fare clic su Ripristina il modello predefinito in basso alla pagina per ripristinare il contenuto predefinito.

Per verificare come appaiono le notifiche e-mail dopo aver applicato le modifiche, effettuare un ordine di prova nel proprio negozio. In questo modo, è possibile avere un'esperienza cliente completa con prodotti reali. Quando si fa un ordine di prova, nella fase di checkout bisogna indicare un indirizzo e-mail esistente, in quanto l'e-mail verrà recapitata a quell'indirizzo. Inoltre, bisogna cambiare lo stato di pagamento e di evasione dell'ordine nella pagina dell'ordine per ricevere altre notifiche: stato dell'ordine cambiato, ordine spedito, ecc.

Questo articolo ti è stato utile?

Fantastico! Grazie per il tuo feedback!

Grazie per il tuo feedback!

Ci dispiace molto! Cosa è andato storto?
Utenti che ritengono sia utile: 15 su 31
10
Utilizziamo i cookie e tecnologie simili per ricordare le tue preferenze, misurare l'efficacia delle nostre campagne e analizzare i dati non personalizzati per migliorare le prestazioni del nostro sito. Scegliendo "Accetta", acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Accetta i cookie Rifiuta